Secondo quanto disposto dall'art. 12, comma 1 bis, del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ciascuna pubblica amministrazione pubblica sul sito istituzionale uno scadenzario con l'indicazione delle date di efficacia dei nuovi obblighi amministrativi introdotti.

Il DPCM 8 novembre 2013 precisa le modalita' attuative di tale disposizione prevedendo, tra l'altro, che le informazioni siano distinte tra quelle che hanno per destinatari i cittadini e quelle che hanno per destinatari le imprese, e che le stesse informazioni siano organizzate in successione temporale secondo la data d'inizio dell'efficacia degli obblighi stessi.